Sociale: basta con ipocrisie e illegalità

Riporto qui sotto l’intervista rilasciata a Rita Cacciami dell’Inchiesta sulla questione sociale a Cassino, prendendo spunto dall’occupazione abusiva delle Case cantoniere messe a disposizione dalla Regione Lazio per servizi erogati ai cittadini dal Comune di Cassino.

Lascia un commento