Due buone notizie!

Siamo felici per le due buone notizie di oggi!

Per don Donato che assume la guida paterna della nostra Abbazia: un patrimonio spirituale, culturale, umano che ha fatto e continua a fare del nostro territorio un posto unico al mondo. La comunità monastica ha accolto 25 anni fa Exodus in una sua struttura lanciando un messaggio di apertura e di attenzione al mondo dei giovani, facendo una scelta coraggiosa, assumendo una responsabilità verso chi è meno fortunato, dando una speranza a chi si impegna per cambiare la propria vita. A don Donato facciamo i migliori auguri di buon mandato e lo aspettiamo in comunità per presentargli la nostra esperienza.
Per don Gerardo, nostro nuovo Pastore, al quale mettiamo immediatamente a disposizione l’immenso patrimonio educativo costruito in 25 anni di presenza a Cassino nella cura di persone in difficoltà, nell’ascolto di persone fragili, nella prevenzione con i giovani a scuola e nei luoghi di aggregazione, nel lavoro formativo con le famiglie.
Entrambi hanno di fronte un compito bello e difficile: contribuire alla costruzione di una vera comunità locale dove il bene comune sia presupposto per il bene dei singoli, dove lo sviluppo umano e sociale sia frutto dell’integrazione fra enti, istituzioni, famiglie, imprese. Dove nessuno venga lasciato indietro per egoismo.
A loro dunque un augurio di buon lavoro ed una preghiera speciale nella certezza che Papa Francesco abbia fatto le scelta migliori che si potessero fare.
Luigi Maccaro – Fondazione Exodus